Apple Pay anche in Europa?

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteWindows: scade l'obbligo del ballot screen
  • SuccessivoCupertino chiude la porta alle Apps a 32 bit
Apple Pay anche in Europa?

La piattaforma per i pagamenti tramite tecnologia NFC (Near Field Communication) della Casa di Cupertino, Apple Pay, potrebbe arrivare presto anche nel Vecchio Continente, a dimostrarlo vi sarebbe un recente annuncio di lavoro pubblicato dalla stessa azienda californiana; quest'ultimo sarebbe stato rimosso nelle scorse ore.

In pratica l'annuncio riguardava la ricerca di figure professionali da inserire nel progetto Apple Pay per la sua diffusione in aree diverse da quella statunitense, cioè i mercati dell'Europa, del Medio Oriente e quelli asiatici (India compresa); per quanto riguarda il nostro continente la sede operativa scelta dalla Mela Morsicata dovrebbe essere Londra.

Continua dopo la pubblicità...

Apple Pay potrebbe riscuotere un grande successo nel Vecchio Continente, questo perché se da una parte è vero che esistono altre soluzioni per i pagamenti via NFC (alcune disponibili anche su Android), dall'altra quello di Tim Cook e soci è probabilmente il primo sistema in grado di rendere tale tecnologia accessibile a chiunque.

Sulla base delle prima anticipazioni alcuni analisti avrebbero già provato a sbilanciarsi nel formulare delle ipotesi: Apple Pay potrebbe essere introdotta in Europa come servizio per la fruizione di massa entro la primaversa del prossimo anno, al più tardi essa dovrebbe divenire accessibile in corrispondenza dei primi mesi estivi.

Per quanto riguarda le precedentemente citate offerte di lavoro, esse non riguarderebbero profili di carattere tecnico, ma più propriamente amministrativi e commerciali in grado di muoversi agilmente tra rapporti con gli istituti creditizi, contratti con la clientela e accordi con i diversi esercenti potenzialmente interessati.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.