BlackBerry non sarà più lo smartphone aziendale di Yahoo!

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteRestart, Italia! 50 milioni di Euro per le startup
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
BlackBerry non sarà più lo smartphone aziendale di Yahoo!

Ennesimo duro colpo per la canadese Research in Motion che già da tempo non naviga in buone acque dal punto di vista finanziario; Marissa Mayer, CEO Yahoo! di nomina recente, avrebbe infatti deciso di non adottare più gli smartphone BlackBerry come soluzione aziendale.

Lo smacco per l'azienda dell'Ontario sarebbe ancora più grande per via del fatto che la Mayer avrebbe consigliato di adottare al posto del precedente dispositivo un device basato su Android, iOS o Windows Phone; insomma, va bene tutto tranne lo smartphone di RIM.

Continua dopo la pubblicità...

Per la precisione gli impiegati potranno optare per una scelta tra Samsung Galaxy S III, HTC One X e HTC EVO 4G LTE (Android), un iPhone 5 (iOS) o un Nokia Lumia 920 (Windows Phone); tutti dispositivi caratterizzati (compreso l'iPhone 5 non ancora sul mercato) da un grande successo commerciale.

Tale iniziativa rientrerebbe nel quadro di un progetto di rinnovamento attuato dalla CEO che prevede di aumentare il grado di soddisfazione dei dipendenti di Sunnyvale; nella stessa campagna motivazionele rientrerebbe anche la fornitura di pasti gratuiti tramite la mensa aziendale.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.