Al CES c'è anche la Ubuntu Tv

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteCentinaia di licenziamenti in vista per la Microsoft?
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
Al CES c'è anche la Ubuntu Tv

La Canonical, cioè l'azienda che presiede allo sviluppo e alla distribuzione di Ubuntu Linux, ha approfittato del palcoscenico del CES 2012 di Las Vegas per presentare la Ubuntu Tv, terza protagonista delle Smart Tv dopo le soluzioni proposte da Apple e da Google.

Tale presentazione spiega in parte la presa di posizione della Canonical relativamente all'interfaccia Unity, quest'ultima infatti, criticatissima da buona parte degli utilizzatori, sembrerebbe adattarsi alla perfezione alla fruizione di un palinsesto multimediale.

Per quanto interessante come progetto, a differenza della Apple Tv e della Google Tv la soluzione basata su Ubuntu non avrebbe ancora un suo dispositivo di riferimento, attualmente i vertici della Canonical sarebbero infatti impegnati nella ricerca di aziende con cui siglare accordi commerciali.

Al CEO Mark Shuttleworth non mancano certo i soldi, ma egli non può comunque contare sulle stesse risorso di un Tim Cook o del duo Page e Brin, per vedere la Ubuntu Tv in azione entro i tempi previsti (fine 2012) ci vorrà quindi anche un pò di fortuna.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.