Coinbase: le cripto si comprano con PayPal

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteGoogle e il risparmio grazie allo smart working
  • SuccessivoMax Hodak lascia Neuralink ed Elon Musk
Coinbase: le cripto si comprano con PayPal

Il noto exchange di criptovalute Coinbase ha reso noto ai propri clienti che d'ora in poi l'acquisto di moneta virtuale sulla piattaforma potrà essere effettuato anche tramite PayPal, questa interessante novità riguarderà inizialmente l'utenza statunitense ma nel breve periodo dovrebbero essere coinvolti anche coloro che operano in altri mercati.

Coinbase non opera anche come banca e il suo ruolo è sostanzialmente quello di intermediario per la compravendita, le operazioni come il deposito, l'acquisto, la vendita e il prelievo di criptovaluta devono essere effettuate appoggiandosi su un conto corrente. Fino ad ora PayPal permetteva unicamente il deposito e il prelievo ma tali limiti verranno rimossi.

PayPal garantirà immediatezza e sicurezza dei trasferimenti

La scelta di offrire anche il supporto a PayPal sarebbe stata effettuata per venire incontro alle richieste degli utenti desiderosi di sfruttare la possibilità di operare trasferimenti istantanei che offre quest'ultimo, devono essere poi considerate le implicazioni relative alla sicurezza per le quali poche altre realtà riescono a fornire garanzie paragonabili.

PayPal, con cui per il momento in Italia si possono effettuare unicamente prelievi da Coinbase, permette di acquistare fino a 25 mila dollari al giorno in criptovalute. Negli USA si potranno collegare gli account dei due servizi esclusivamente tramite un conto corrente o una carta di debito, mentre non si potranno utilizzare prepagate o carte di credito.

Continua dopo la pubblicità...

Coinbase presenta questa nuova feature a pochi giorni di distanza dal suo debutto in Borsa presto Wall Street. Come era lecito attendersi l'andamento del titolo azionario ad essa collegato sembrerebbe essere strettamente legato all'andamento del mercato delle criptovalute, tanto da risentire quasi nell'immediato al recente calo del valore di bitcoin.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.