Facebook at Work sfida LinkedIn

Facebook at Work sfida LinkedIn

Gli sviluppatori di Menlo Park sarebbero attualmente al lavoro per la realizzazione del progetto denominato Facebook at Work, un social network interamente dedicato ai professionsti, dove questi ultimi dovrebbero potersi incontrare, comunicare con altri operatori del business ed estendere la propria rete di collaboratori.

In sostanza quindi "Facebook at Work" dovrebbe presentarsi come una realtà completamente separata dalla versione originaria del Sito in Blue (e nel contempo unita dal brand di riferimento); anche il profilo definito all'interno di tale piattaforma dovrebbe essere indipendente da quello già attivato sulla versione di Facebook attualmente in uso.

Continua dopo la pubblicità...

L'iniziativa di Mark Zuckerberg e soci rappresenterebbe a suo modo il tentativo di proporre un'alternativa a soluzioni già affermate nel campo del social networking professionale come per esempio LinkedIn; per contro "Facebook at Work" non dovrebbe però differenziarsi in modo rilevante dal punto di vista delle funzionalità con la release di Facebook oggi online.

E' comunque molto probabile che "Facebook at Work" presenti anche features appositamente concepite per semplificare le operazioni di collaborazione, dovrebbe poi essere possibile anche in questo caso la creazione di "gruppi" e la pubblicazione di contenuti sul News Feed, in entrambi i casi le tematiche di riferimento saranno naturalmente quelle lavorative.

Attualmente la piattaforma dovrebbe essere ancora in fase di sperimentazione presso alcune grandi aziende, ma è probabile che la data di pubblicazione online del social network non sia imminente, anche in considerazione del fatto che fino ad oggi Facebook è stato visto più che altro un'occasione di distrazione in ambito aziendale.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.