Facebook separa le Pagine dal News Feed

Facebook separa le Pagine dal News Feed

Menlo Park starebbe testando una nuova impostazione della propria piattaforma nella quale i contenuti delle Pagine dovrebbero comparire in una sezione separata rispetto al tradizionale News Feed. L'idea dovrebbe essere quella di introdurre un nuovo Feed ("Esplora") dedicando quello già in uso soltanto ai contributi personali e agli annunci sponsorizzati.

Per il momento le uniche localizzazioni coinvolte sarebbero quelle di Bolivia, Guatemala, Cambogia, Slovacchia, Serbia e Sri Lanka. Si tratta di mercati marginali per il Sito in Blue ma sufficienti per valutare gli effetti dell'iniziativa. Stando ai primi dati raccolti, le conseguenze di un cambiamento del genere potrebbero essere disastrosi per gli editori.

Continua dopo la pubblicità...

Percentuali alla mano sarebbero stati registrati cali in termini di traffico compresi tra il 60 e l'80%, questo significa che nel prossimo futuro soltanto le realtà in grado di investire economicamente sulla propria presenza in Facebook potranno garantirsi un livello di visibilità accettabile per i contenuti condivisi. "Esplora" diventerebbe così una sorta di "purgatorio per i non paganti".

Stando a quanto comunicato in proposito dai portavoce di Menlo Park, la sperimentazione non dovrebbe coinvolgere altri Paesi, l'azienda avverte però che prima o poi sarà necessario venire incontro alle numerosi richieste degli utenti che desiderano disporre di un maggiore spazio per proporre contenuti a carattere personale.

Il Feed Esplora non è una novità assoluta, esso è stato introdotto in Facebook per consentire agli utilizzatori di reperire più facilmente le condivisioni di loro interesse; non è però escluso che nel corso dei prossimi mesi le sue finalità possano essere modificate in modo da incentivare la pubblicazione di contenuti sponsorizzati.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.