Facebook ufficializza News

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteDiritto d'autore: niente soldi agli editori da Google
  • SuccessivoIl Pentagono sceglie Microsoft (e non Amazon)

Facebook News, la piattaforma di Menlo Park dedicata al giornalismo di qualità, inizierà le pubblicazioni a partire dagli Stati Uniti. La conferma sarebbe arrivata dalla stessa azienda californiana a sostegno delle dichiarazioni recentemente rilasciate dal CEO Mark Zuckerberg nel corso della sua ultima audizione davanti al Congresso USA.

Per il lancio della piattaforma sarebbe stata concepita una strategia improntata alla massima cautela, motivo per il quale la fase sperimentale riguarderà soltanto alcune città per poi raggiungere ulteriori località una volta corrette le problematiche eventualmente segnalate dai tester. L'intento è quello di dimostrare che anche un social network ha la capacità di sostenere i processi democratici.

Continua dopo la pubblicità...

La selezione delle notizie avverrà sulla base di 3 diversi parametri: le decisioni di un team di esperti del settore editoriale, le preferenze degli utenti e le scelte di un algoritmo di Machine Learning appositamente allenato. I contenuti verranno personalizzati in base alle caratteristiche del destinatario che avrà comunque la possibilità di silenziare le fonti lontane dai propri interessi.

Facebook News si propone anche come un aggregatore di abbonamenti, chi dovesse aver già attivato una sottoscrizione ad una testata disponibile tramite il servizio potrà accedere ad essa direttamente dall'applicazione di Menlo Park, senza alcuna limitazione. A meno di criticità particolarmente gravi si dovrebbe passare alla fase di general availability (negli USA) entro il prossimo anno.

Tra le prime città coinvolte dovrebbero esserci New York, Los Angeles, Chicago, Philadelphia, Washington D.C., Miami e Atlanta. Verranno escluse dal progetto tutte le redazioni che utilizzano tecniche di clickbait per attirare traffico, che rifiutino attività di fact checking a carico delle news pubblicate o che agiscano in violazione delle policy della piattaforma.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.