Fastweb investe nella rete NGAN

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteSteve Wozniak è dalla parte di Samsung
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
Fastweb investe nella rete NGAN

Il gruppo Fastweb avrebbe deciso di espandere la propria rete di tipo NGAN (Next Generation Access Network) in modo da raggiungere circa un quinto delle famiglie e delle imprese italiane entro la fine 2014 tramite il proprio servizio di banda ultra larga.

Ciò significa che oltre 5 milioni tra famiglie e imprese dovrebbero poter fruire di un banda ottenuta dalla combinazione tra la rete FTTH (Fiber to The Home) e la FTTCab (Fiber to the Street Cabinet); capace di supportare connessioni fino a 100 megabit al secondo, in futuro la NGAN potrebbe quadruplicale la velocità massima oggi consentita.

Nel complesso questo investimento dovrebbe costare alle casse dell'azienda circa 400 milioni di euro, Fastweb però non è nuova alle scommesse sull'innovazione, il gruppo avrebbe infatti già progettato un investimento infrastrutturale da 1,6 miliardi nel prossimo quadriennio.

Ad oggi Fastweb disporrebbe già di una rete in fibra ottica della lunghezza di 33 mila km con la quale raggiungerebbe circa 2 milioni di famiglie, gli investimenti effettuati a partire dal 1999 dall'azienda capitanata da Carsten Schloter ammonterebbero a 6 miliardi di euro.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.