Fatturazione elettronica: una task force per sostenere i fornitori

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteWeb Tax: USA favorevoli (a sorpresa)
  • SuccessivoMicrosoft è l'azienda a maggior capitalizzazione (grazie al suo Cloud)
Fatturazione elettronica: una task force per sostenere i fornitori

L'Agenzia delle Entrate, Sogei e Assosoftware hanno formato una task force con il compito di analizzare qualsiasi tipo di problematica tecnica che possa presentarsi durante l'interscambio delle fatture elettroniche fra le aziende che le emettono e i cosiddetti "hub", cioè i fornitori accreditati dal Sistema di Interscambio incaricati di gestirle.

Questo gruppo di lavoro fungerà quindi da sostegno per i vari provider di e-fattura attivi a livello nazionale, la necessità di costituirlo sarebbe nata in seguito alla semplice considerazione che il periodo a cavallo tra gennio e febbraio sarà con tutta probabilità quello in cui verranno inviate la maggior parte delle fatture elettroniche durante i giorni di debutto del servizio.

Continua dopo la pubblicità...

A tal proposito l'associazione di categoria Assosoftware ha messo a disposizione la piattaforma chiamata "Monitor Fatturazione Elettronica", grazie ad essa si potrà accede a diversi suggerimenti ed indicazioni pratiche con cui gestire al meglio tutte le problematiche tecniche e operative più frequenti legate al nuovo sistema in vigore dal primo gennaio.

Come dichiarato dai promotori del progetto, Monitor Fatturazione Elettronica prende spunto da specifici casi d'uso con lo scopo di fornire la propria interpretazione sulla corretta compilazione del formato XML (eXtensible Markup Language) che è l'unico consentito dal Sistema di Interscambio (e quindi dal Fisco) per la stesura delle e-fatture.

Ad oggi le fatture elettroniche già inviate sarebbero state milioni con una percentuale di errore orientativamente vicina al 6% sul totale. Le attività di monitoraggio in corso avrebbero però fatto emergere che nella maggior parte dei casi gli errori riscontrati avrebbero invalidato anche una fattura nel formato tradizionale.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.