Flashback, arriva il tool di rimozione per Leopard

Flashback, il malware che nel corso degli ultimi mesi ha infettato oltre 600 mila computer della Apple, ha ora un nuovo nemico, è stato infatti rilasciato il Removal Tool per eliminare questa pericolosa infezione anche da Leopard (serie di rilascio OS X 10.5).

La soluzione per Leopard, denominata Flashback Removal Security Update, arriva dopo quelle analoghe già messe a disposizione per OS X 10.6 Snow Leopard e 10.7 Lion, in questo modo anche le installazioni più datate del sistema operativo di Cupertino dovrebbero essere protette.

Continua dopo la pubblicità...

L'aggiornamento dovrebbe consentire di rimuovere definitivamente tutte le varianti di Flashback conosciute fino ad ora, le operazioni necessarie per cancellare questa minaccia potrebbero dover essere concluse con un semplice riavvio dell'elaboratore.

Contestualmente al rilascio di questo tool, la Apple ha messo a disposizione anche un ulteriore aggiornamento il cui compito è quello di disattivare le installazioni del plugin Adobe Flash Player quando queste non risultano aggiornate con i bugfix più recenti.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.