Gmail: nuove funzionalità per le imprese

Gmail: nuove funzionalità per le imprese

Gli sviluppatori di Gmail, il servizio di Mountain View per la gestione della posta elettronica, hanno implementato il supporto per la funzionalità "out-of-office", un'opzione che consente di gestire la ricezione di email negli orari o nei giorni in cui non si è disponibili. Chiaramente si tratta di una feature pensata appositamente per il segmento business.

A livello pratico il sistema prevede che un utente definisca il periodo in cui non dovrà essere "disturbato", fatto questo al mittente basterà digitare l'indirizzo email del destinatario per ricevere un messaggio in cui viene indicata la data di rientro. Il risparmio di tempo e lavoro sarà quindi garantito anche a chi si appresta a scrivere una comunicazione.

Continua dopo la pubblicità...

Chiaramente l'"out-of-office" non impedirà di inviare un messaggio a chi comunque desidera spedirlo nell'immediato, si sarà semplicemente informati del fatto che molto probabilmente la risposta non arriverà prima del giorno indicato. Una funzionalità simile è stata integrata qualche tempo prima da Microsoft sul concorrente OutLook.

Per quanto riguarda la fase di general availability, il roll out dovrebbe essere completato nel corso delle prossime 2 settimane. E' poi interessante notare come la medesima feature sia stata sviluppata anche su Hangouts Chat e come in entrambi i casi essa sarà disponibile soltanto per coloro che utilizzano la suite professionale GSuite.

Per quanto riguarda gli utilizzatori della versione di Gmail in formula gratuita vi sarà come sempre la possibilità di utilizzare l'autorisponditore, un'opzione che consente di definire una risposta automatica da inviare ai destinatari quando si viene contattati nei momenti di lontananza dai propri impegni o, più semplicemente, dalla propria corrispondenza.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.