Google e Confesercenti insieme per My Business

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteAmazon Italia: 2 mila posti di lavoro nel 2018
  • SuccessivoMicrosoft Clarity per testare la user experience
Google e Confesercenti insieme per My Business

"La bottega nel futuro" è il nome di un progetto nato dalla convinzione che la digitalizzazione dello shopping non porterà per forza di cose alla scomparsa dei negozi fisici. Con la necessaria formazione e un adeguato supporto tecnologico anche questi ultimi potrebbero incrementare il loro giro d'affari nonostante la costante crescita del commercio elettronico.

L'iniziativa è frutto di una collaborazione tra Google e Confesercenti e viene motivata dalla previsione che, sfruttando gli strumenti messi a disposizione dal Web, i dettaglianti avrebbero la possibilità di recuperare fatturato per 1.5 miliardi di euro entro il prossimo triennio. Il primo passo consisterà nell'inscrizione di oltre 20 mila attività al servizio My Business di Mountain View.

Continua dopo la pubblicità...

L'ingresso in questa piattaforma dovrebbe consentire di raggiungere nell'immediato due traguardi: in primo luogo incrementare la visibilità (e la reperibilità) degli store attraverso le informazioni messe a disposizione da Google Maps e, in secondo luogo ma non in ordine di importanza, permettere un'interazione con Assistente Google finalizzata all'incremento della produttività.

"La bottega del futuro" nasce anche per colmare i non pochi gap maturati nel corso degli ultimi anni dai retailer del nostro Paese, soprattutto per quanto riguarda la capacità di affiancare l'e-commerce all'attività in sede e l'uso del digital marketing per promuovere più efficacemente i propri prodotti a livello locale e non solo.

Confesercenti interverrà mettendo a disposizione un network di esperti in grado di fornire le consulenze tecniche necessarie. La formazione è infatti un indispensabile fattore di crescita perché uno dei maggiori freni alla trasformazione digitale del nostro Paese è attualmente proprio la mancanza di competenze in ambito IT.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.