Google crea il suo AirPlay

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteCoca-Cola trasforma il sito aziendale in una Webzine
  • SuccessivoApp Store: troppe Apps, pochi soldi per gli sviluppatori
Google crea il suo AirPlay

Gli sviluppatori di Google sarebbero attualmente al lavoro per realizzare un'alternativa all'AirPlay della Apple, la nota tecnologia che, integrandosi con speaker, amplificatori e impianti stereo, permette di diffondere la musica della propria libreria iTunes tra le pareti domestiche.

Google pensa ad un suo AirPlay

La soluzione di Mountain View dovrebbe però differenziarsi da quella di Cupertino per via del fatto di essere stata pensata come progetto Open Source, l'idea sarebbe quella di dar vita ad uno standard bidirezionale aperto compatibile con la Google Tv.

Continua dopo la pubblicità...

In pratica, tale tecnologia dovrebbe supportare lo streaming da un dispositivo mobile, come uno smartphone o un tablet, verso un televisore e viceversa; l'utilizzatore potrà così assistere a trasmissioni televisive anche in mobilità spostandosi tra i vari ambienti della casa.

Per il momento non sarebbero acora disponibili dettagli riguardanti il nuovo sistema, Google però non si affaccia per la prima volta in questo settore, tempo fa infatti propose il Nexus Q, un device sferico per la condivisione tramite Wifi dei contenuti multimediali in streaming.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.