Google Maps consente la memorizzazione dei propri indirizzi

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteGeneral Motors abbandona la pubblicità su Facebook
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
Google Maps consente la memorizzazione dei propri indirizzi

I tecnici dei laboratori di Mountain View hanno introdotto un nuovo strumento a corredo della piattaforma Google Maps, il servizio permetterà infatti, per chi lo desidera, la memorizzazione degli indirizzi relativi alla propria abitazione e alla propria sede lavorativa.

Tale funzionalità potrebbe apparire semplicemente accessoria ma prevede alcuni risvolti pratici abbastanza utili, questo perché un utente potrà sfruttare i recapiti salvati per pianificare qualsiasi tipo di percorso che parta dalle due posizone archiviate o diriga verso di esse.

Questa feature potrà essere utilizzata all'interno della sezione denominata "I miei luoghi", chi dovesse raggiungere un qualsiasi punto geografico sconosciuto potrà velocemente ritrovare le strada per la propria residenza o posto di lavoro senza la necessità di particolari configurazioni.

La funzionalità sfrutterà i termini "Casa" e "Lavoro" come delle keywords utilizzabili per effettuare delle ricerche all'interno delle mappe di Google, queste parole chiave saranno raggiungibili attraverso un pratico menù a tendina presente sull'interfaccua del proprio account.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.