Google Maps: tornano le mappe off-line su Android

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteSi diffonde la fobia da allontanamento dalla Rete
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
Google Maps: tornano le mappe off-line su Android

Mountain View ha aggiornato l'applicazione per la cartografia online Google Maps per Android dopo aver ricevuto numerose segnalazioni da parte di utenti che lamentavano l'integrazione di una procedura troppo complessa per il salvataggio offline delle mappe.

Google Maps è un servizio che privilegia la consultazione delle mappe tramite connessione di Rete, ma la memorizzazione di queste ultime in cache consente di accedere ai percorsi anche nel caso in cui ci si trovi in un'area priva di copertura da parte del segnale.

Continua dopo la pubblicità...

Ora, scorrendo una mappa fino alla fine sarà possibile raggiungere un collegamento denominato "Rendi disponibile questa mappa non in linea", attraverso di esso si potranno salvare le mappe senza dover eseguire operazioni complicate.

Oltre a questa novità è possibile segnalare anche un "pensionamento", gli sviluppatori di Big G avrebbero deciso di dismettere il supporto per la piattaforma Google Latitude; tale servizio dovrebbe risultare completamente indisponibile a partire dal prossimo 9 di agosto.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.