Hollande e Schmidt non si accordano su Google News

Hollande e Schmidt non si accordano su Google News

Il premier transalpino François Hollande e Eric Schmidt, ex CEO e attualmente executive chairman di Mountain View, sono stati protagonisti nelle scorse ore di un incontro durante il quale si è discusso del disegno di legge francese per la cessione previo pagamento di contenuti a Google News.

Le posizioni sono note: da una parte c'è il gruppo di Page e Brin che si vede attaccato in molti Paesi da editori intenzionati all'introduzione di un Paywall, dall'altra c'è Google che nicchia e continua ad affermare che i contenuti di terzi vengono sufficientemente remunerati dal traffico generato tramite News.

Per quanto le due personalità si siano incontrate con le migliori intenzioni, Schmidt sarebbe stato accolto come una sorta di capo di stato, sembrerebbe che il summit si sia concluso con un nulla di fatto; tante strette di mano ma nessuna decisione conciliante.

Hollande avrebbe addirittura comunicato un ultimatum per tutte le parti in gioco (ed in particolare per Mountain View): o si raggiungerà un accordo entro la fine del 2012, o la proposta di legge passerà alla fase di approvazione; a quel punto Google News potrebbe perdere gran parte dei contenuti proposti.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.