Instagram: policy modificate per l'invio di dati a Facebook

Instagram: policy modificate per l'invio di dati a Facebook

L'applicazione Instagram per la condivisione fotografica avrebbe modificato le sue policy sulla privacy in modo da semplificare le operazioni di interscambio di dati con la piattaforma di cui è proprietà, Facebook; il nuovo regolamento entrerà in vigore il 16 gennaio del 2013.

Secondo quanto dichiarato dai portavoce del progetto, la nuova licenza d'uso dovrebbe permettere ad Instagram di agire come parte integrante del Sito in Blue; in parole povere la creatura di Mark Zuckerberg potrà attingere dalla App ai preziosi dati degli utenti senza più alcun filtro.

Continua dopo la pubblicità...

A partire dalla metà del mese prossimo Menlo Park avrà quindi pieno diritto di consultare i file di log prodotti dall'attività degli utenti di Instagram, di accedere alle informazioni contenute nei cookies salvati sui browser, di rilevare i dati sul posizionamento e di tracciare gli identificatori dei device utilizzati.

Per fare un esempio, a breve i dati relativi ad un utente Instagram europeo potranno essere inviati su un server statunitense a norma di regolamento; quali possano essere i vantaggi per gli utilizzatori dal cambiamento in atto sarebbe cosa ancora da chiarire.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.