Instagram potrà vendere le immagini degli utenti

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteGoogle digitalizza i rotoli del Mar Morto
  • SuccessivoApple e Sansung fanno spazientire il giudice
Instagram potrà vendere le immagini degli utenti

Le nuove privacy policy di Instagram, che entreranno in vigore a partire dal 16 gennaio del 2013, hanno suscitato qualche polemica perché grazie ad esse la nota App potrà condividere praticamente qualsiasi contenuto con la piattaforma di cui è proprietà, cioèFacebook.

Ma nel regolamento rivisto e corretto del servizio vi sarebbe anche un altra clausola destinata ad attirare critiche ancora più feroci, in pratica i gestori di Instagram potranno vendere le immagini condivise dagli utenti per varie finalità tra cui l'advertising.

Continua dopo la pubblicità...

In realtà questa eventualità verrebbe palesata all'interno del contratto in modo abbastanza tecnicistico e non apparirebbe chiara, ma i ragazzi della Electronic Frontier Foundation l'avrebbero interpretata nel suo significato più commerciale, quello della compravendita dei dati personali.

Ora, ciò che resta da chiarire è se le nuove norme riguardino anche le immagini pubblicate precedentemente al corso di validità delle policy modificate, perché se così fosse l'unica possibilità per evitare di veder vendute le foto condivise sarebber quella di chiudere il proprio account in vista del 16 gennaio.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.