iPad: sembra un aggiornamento, invece è un virus

In informatica succede sempre così, appena un nuovo programa o un nuovo dispositivo ha successo, subito salta fuori il malintenzionato che approfitta della sua diffusione per distribuire una nuova minaccia (virus e malware in genere); il caso dell'iPad non fa eccezione.

Recentemente alcune mailbox sono state raggiunte da un messaggio di posta elettronica nel quale veniva segnalato un aggiornamento ad iTunes per iPad, il link all'aggiornamento non è invece altro che un collegamento ad un eseguibile contenente codice malevolo.

Continua dopo la pubblicità...

Intallando l'eseguibile si viene infettati da una minaccia nota con il nome di Backdoor.Bifrose.AADY, essa si inserisce all'interno del processo "explorer.exe" aprendo una backdoor che spiana la strada ad accessi non autorizzati e al controllo del sistema da remoto.

La notizia peggiore sta però nel fatto che Backdoor.Bifrose.AADY è anche un keylogger, esso è infatti in grado di leggere stringhe di testi digitati tramite il Pc accedendo in alcuni casi a dati per l'autenticazione in servizi anche importanti come home banking e pagamenti con carte di credito.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.