La mela dei Beatles diventerà il nuovo logo di Apple?

La Casa di Cupertino è finalmente riuscita ad assicurarsi il diritto di sfruttamento commerciale del logo dei Beatles, anche il quartetto più famoso della storia (non solo musicale) aveva infatti come proprio simbolo il frutto del peccato, verde e senza morsi.

Ora, cosa dovrebbe farsene la Apple di una "seconda mela" quando la prima è già nota e stranota in ogni angolo del Mondo? L'ipotesi è che Steve Jobs e soci stiano pensando ad un avvicendamento, il vecchio logo dei Fab Four potrebbe diventare il nuovo logo di Cupertino.

Quello che è certo è che la Apple ha presentato in questi giorni all'ufficio europeo marchi e brevetti una domanda di registrazione del logo della mela (senza morso), procedura già affrontata con successo negli Stati Uniti dove l'azienda ha sede.

Una curiosità: la mela verde rappresentata nel logo del Beatles, ora della Apple, appartiene alla verietà Granny Smith, il suo nome è dovuto al fatto che la sua scoperta viene attribuita ad una vecchieta residente in Australia nel XIX secolo che la trovò nel suo giardino.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.