Microsoft aggiorna (ancora) XP

Microsoft aggiorna (ancora) XP

Soltanto pochi giorni fa la Casa di Redmond ha distribuito un aggiornamento di sicurezza per il sistema operativo Windows XP con l'obbiettivo di arginare la diffusione del ransomware WannaCry(pt), ora il gruppo ha deciso di realizzare un nuovo upgrade per questa piattaforma nonostante il supporto ufficiale sia terminato ormai da anni.

Associata al codice di rilascio "KB982316" tale patch si caratterizza innanzitutto per le dimensioni estremamente limitate, pesa infatti soltanto 492 Kb. Per poterla installare è necessario lavorare su un terminale equipaggiato con il Service Pack 3 di Windows XP e sfruttare la tradizionale procedura automatica basata su Windows Update.

Essa introduce una correzione che, secondo quanto spiegato nel bollettino associato all'aggiornamento, dovrebbe chiudere una falla attraverso cui un utente malintenzionato potrebbe ottenere il controllo totale del sistema ed eventualmente danneggiarlo prima ancora che gli utenti vittime degli attacchi possano rendersi conto del problema.

Come anticipato, Windows XP è un sistema obsoleto: commercializzato per la prima volta nell'ottobre del 2001 come estensione della famiglia Windows NT, il suo supporto esteso è stato è stato ritirato nell'aprile de 2014. Esiste però una formula a pagamento, pensata in particolare per le aziende, che consente di ricevere aggiornamenti ancora oggi.

Continua dopo la pubblicità...

Il piccolo ma indispensabile upgrade di cui parliamo è però del tutto gratuito ed è stato pensato per mettere al sicuro gli ancora troppi computer che si basano su Windows XP; si calcola infatti che il market share di tale piattaforma si attesti attualmente intorno al 7%, parliamo quindi di milioni di postazioni attive in tutto il Mondo.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.