Microsoft compra Citus Data per il Cloud di Azure

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteApple rinuncia a 200 dipendenti di Project Titan
  • SuccessivoMicrosoft: Satya Nadella favorevole ad un GDPR per tutti

La Casa di Redmond ha reso noto tramite un post del Corporate Vice President di Azure Data Rohan Kumar di aver acquisito la Citus Data. Per il momento non sono ancora noti i dettagli che hanno portato all'unione tra le due aziende, ma è abbastanza chiaro che Microsoft abbia agito con lo scopo di rafforzare ulteriormente la sua divisione Cloud.

Quello di Citus Data è un progetto particolarmente interessante perché il suo business si poggia sull'implementazione di una soluzione completamente Open Source, l'RDBMS (Relational Database Management System) Postgres. Citus, l'offerta commerciale del gruppo, è sostanzialmente un servizio Database as a Service che permette agli sviluppatori di focalizzarsi sulle proprie App e non sulla gestione dei dati.

Continua dopo la pubblicità...

Il supporto a Postgres è stato introdotto soltanto recentemente nell'infrastruttura di Azure, risale infatti allo scorso marzo. L'ingresso di Citus Data nella famiglia di Satya Nadella e soci andrebbe quindi interpretato nell'ottica di un rafforzamento di quest'ultimo, con l'obbiettivo di scalare gli archivi all'interno di una rete distribuita servita su scala globale.

A tal proposito Kumar ha voluto fare riferimento all'esigenza di dover sostenere carichi di lavoro critici riuscendo nel contempo ad integrare funzionalità sempre nuove in Azure. Il Cloud di Microsoft è stato concepito prioritariamente per l'impiego in ambito enterprise e qualsiasi contributo per la gestione del workload diventa indispensabile con l'incremento nella richiesta di risorse.

L'ultima acquisizione testimonia inoltre come la compagnia di Redmond guardi con sempre maggiore attenzione alle soluzioni offerte dal FOSS (Free and Open Source Software), del resto parliamo della stessa azienda che ha deciso di investire ben 7.5 miliardi di dollari per prendere il controllo della piattaforma di code hosting GitHub.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.