Microsoft: Windows Azure cambierà nome?

Microsoft: Windows Azure cambierà nome?

Windows Azure, la piattaforma della Casa di Redmond per lo sviluppo su cloud computing, potrebbe presto cambiare nome; se ciò dovesse avvenire probabilmente non dovrebbero esserci grandi sorprese, questo perché il servizio potrebbe essere ribattezzato semplicemente come "Microsoft Azure".

Il nome "Windows Azure" sarebbe stato scelto a suo tempo perché la piattaforma fosse ricollegata al successo commerciale di Windows Server; ora però, dopo i risultati non entusiasmanti di Windows 8, Azure potrebbe aver maggior fortuna slegandosi dall'ecosistema Windows.

Continua dopo la pubblicità...

Ne sarebbe convinto il CEO Satya Nadella, erede di Steve Ballmer, secondo il quale al cambio del nome dovrebbe associarsi anche un importante aggiornamento in termini di funzionalità che permettano ad Azure di reggere il peso della concorrenza.

Si pensi che la sola Cisco ha annunciato di recente che investirà circa un miliardo di dollari in soluzioni appositamente dedicate al cloud, l'obiettivo sarebbe quello di integrare maggiormente i propri servizi con applicazioni di terze parti offrendo ai clienti il più livello di personalizzazione possibile..

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.