Nokia è prima per la tutela dell'ambiente

Nokia è prima per la tutela dell'ambiente

Secondo una classifica recentemente stilata dall'organizzazione ambientalista Greenpeace, il gigante scandinavo Nokia sarebbe l'azienda high tech maggiormente impegnata in tema di rispetto dell'ambinte. Nokia ha ottenuto 7,4 punti su un massimo di 10.

Al secondo posto si è posizionata la Samsung a cui sono stati accordati 7,1 punti, la medaglia di bronzo va invece alla Sony Ericsson che ha totalizzato 6,5 punti. Nella classifica delle aziende più "verdi" le prime tre sarebbero quindi dei produttori di cellulari.

Continua dopo la pubblicità...

Al quarto posto si è piazzata la Lg con 5,7 punti, Toshiba e Motorola con 5,5, Philip e Sharp con 5,3, Acer e Panasonic con 4,9 e Apple con 4,7 punti; la Casa di Cupertino paga secondo Greenpeace uno scarso impegno nello smaltimento dei rifiuti tossici.

Tre grandi aziende nel settore della produzione di Pc come Sony, Hp, Lenovo e Dell hanno ottenuto un basso punteggio a causa della scarsa attenzione verso il riciclo dei vecchi dispositivi, ma la posizione peggiore è occupata da Nokia con appena un punto.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.