Pagamenti tramite SIM anche in Italia

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteNasce Smart Book: punto d'incontro tra editoria e tecnologia
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
Pagamenti tramite SIM anche in Italia

Dopo un paio d'anni di sperimentazione la Vodafone ha lanciato un progetto italiano per il pagamento tramite SIM, si tratta di un'iniziativa resa possibile grazie ad una collaborazione con Mastercard e CartaSì che a loro volta sfruttano una piattaforma realizzata da SIA,

In pratica, a partire dal prossimo 29 aprile sarà possibile acquistare una SIM del provider citato con tecnologia NFC (Near Field Communication) per poi attivare una carta di credito di tipo contactless Smart Pass che verrà virtualizzata attraverso uno smartphone.

Il progetto è comunque destinato ad espandersi, per questo motivo entro l'estate dovrebbero entrare a far parte della piattaforma anche Ubi, Mediolanum e altri istituti bancari; ad oggi SIA gestisce 63 milioni di carte e ben 8.1 miliardi di transazioni monetarie all'anno.

Degli 8 progetti pilota lanciati nella Penisola questo sarebbe quindi il primo a raggiungere la fase di lancio, ora l'obiettivo di Vodafone dovrebbe essere quello di virtualizzare le 500 mila Smart Pass già emesse in modo da raggiungere una media standard vicina a quella degli altri paesi europei.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.