Palm è in vendita

Palm è in vendita

La Palm, storica azienda produttrice di dispositivi mobili, è in vendita; l'iniziativa è il frutto di una decisione sofferta da parte dei vertici, ma rappresenta anche l'unica alternativa alla chiusura definitiva del gruppo che da tempo non genera abbastanza vendite per rimanere sul mercato.

In un settore in cui a farla da padroni sono Nokia e la Casa di Cupertino, ma dove anche Google (con Android) e HTC riescono ad incontrare i favori del pubblico, Palm non è riuscita a proporre dei modelli che siano stati in grado di affermarsi.

Continua dopo la pubblicità...

A questo punto si attendono le prime offerte e, secondo alcune indiscrezione, tra gli interessati all'acquisizione vi sarebbero anche la RIM (Research In Motion) particolarmente attratta dalle funzionalità di Web Os, nonché il colosso cinese Lenovo.

In ogni caso, le aziende interessate hanno una settimana di tempo per farsi avanti e consegnare le proprie proposte, chi procederà con l'acquisto avrà anche la possibilità di far suoi i vari brevetti depositati dalla Palm.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.