PayPal: via libera ai pagamenti con le cryptovalute

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteUE: nuove regole per le Web company
  • SuccessivoIl 5G italiano raddoppia il valore degli investimenti
PayPal: via libera ai pagamenti con le cryptovalute

A partire dal prossimo anno i possessori di un conto su PayPal, una delle più importanti piattaforme per i pagamenti online a livello mondiale, consentirà ai propri utenti di effettuare acquisti utilizzando le cryptovalute, attualmente i negozi online che sfruttano il servizio per gestire le proprie transazioni online sarebbero circa 26 milioni.

Questa novità riguarderà inizialmente i soli Stati Uniti, probabilmente in futuro la possibilità di utilizzare bitcoin e altre monete digitali per comprare prodotti tramite PayPal verrà estesa anche ad altri mercati ma molto dipenderà anche dalle normative dei vari stati che in materia di crytovalute possono essere anche molto differenti.

Continua dopo la pubblicità...

La criptovaluta potrà essere usata anche per pagamenti con dispositivo mobile

I piani di PayPal prevedono un prima sperimentazione tramite la piattaforma principale, se tutto dovesse funzionare senza evidenziare particolari problematiche entro la metà del 2021 le valute digitali potranno essere utilizzare anche sulla controllata Venmo, applicazione per il trasferimento di fondi tramite dispositivi mobile che attualmente opera soltanto negli USA.

Le motivazioni di questa nuova iniziativa andrebbero ricercate soprattutto nell'esigenza di adattare le infrastrutture di PayPal a quelle che potrebbero essere le future evoluzioni del mercato valutario, i progetti delle banche centrali riguardanti la creazione di stablecoin si stanno infatti moltiplicando con Europa e Cina attualmente in prima fila.

Le prime cryptovalute accettate da PayPal per i pagamenti dovrebbero essere bitcoin, bitcoin cash, ethereum, e litecoin, è comunque importante sottolineare che i commercianti non riceveranno moneta digitale a seguito di una transazione ma il suo corrispondente flat tenendo conto del valore della cryptovaluta utilizzata nel momento in cui l'operazione viene completata.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.