Raspberry Pi 3 Model A+

Gli appassionati di making e single board si aspettavano che la Raspberry Pi Foundation fosse pronta a rilasciare una Raspberry Pi Zero 2 o una Raspberry Pi 4, ma la sorpresa è stata un'altra e l'organizzazione ha reso invece disponibile la Raspberry Pi 3 Model A+, una versione che presenta alcune caratteristiche in comune con la già distribuita Pi 3 B+.

Se confrontata con quest'ultima la Model A+ presenta dimensioni più contenute ma il form factor rimane sostanzialmente il medesimo, a questo proposito il futuro dell'intero progetto potrebbe riservare importanti novità e i prossimi microcomputer targati Raspberry presentare delle caratteristiche nettamente diverse rispetto al passato.

Continua dopo la pubblicità...

Questa volta abbiamo in dotazione un chipset quad-core da 1.4GHz di tipo Cortex-A53 con architettura a 64 bit, 512 MB di memoria RAM LPDDR2, una WLAN dual-band a 2.4 e 5GHz (forse la feature più importante di questo rilascio) con 802.11a/b/g/n/ac e il supporto alle connessioni via Bluetooth 4.2 LE.

Data la presenza di un componente Wireless è stato scelto di non includere una porta ethernet nella single board, è stata invece integrata una porta per il connettore HDMI e viene supportato l'avvio tramite periferica USB. Il boot da MicroSD rimane sempre possibile, ma è possibile consacrare la scheda alla sola archiviazione dei dati.

Il prezzo è naturalmente molto contenuto, appena 25 sterline, ma le nuove tecniche di construzione utilizzate hanno pemesso di utilizzare dei materiali con un resa termica migliore. Da segnalare anche la disponibilità di un supporto LTS (Long Term Support) che proseguirà fino al 2023.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.