Roma: smartphone e tablet connessi anche in metropolitana

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteIn Italia 20 milioni di smartphone
  • SuccessivoSamsung Omnia W: Windows Phone 7.5 parla italiano
Roma: smartphone e tablet connessi anche in metropolitana

L'ATAC - Azienda dei trasporti del comune di Roma - ha dichiarato di essere al lavoro per introdurre la copertura GSM e UMTS/HSPA nelle linee della metropolitana capitolina. Per il momento sarebbero tre le stazioni della Metro già coperte da segnale telefonico: Spagna, Barberini e Repubblica.

Il servizio, realizzato in collaborazione con Tim, Vodafone, Wind e 3Italia, prevede la copertura dell'intera Linea A entro il maggio del 2012 e della Linea B entro l'ottobre dello stesso anno. Il sindaco Alemanno ha dichiarato che l'estensione del segnale telefonico alla liena metropolitana rappresenta "una grande opportunità di vita e di lavoro per i romani e per i turisti che ogni giorno, viaggiando in metro, perdono la possibilità di comunicare con l'esterno". Il progetto, ha proseguito Alemanno, "renderà Roma una città moderna e internazionale all'altezza delle altre capitali europee":.

Continua dopo la pubblicità...

In un paese - l'Italia - dove Internet viene normalmente ignorata dal palazzo, l'iniziativa capitolina merita un plauso con l'auspicio che l'attenzione alla Rete diventi, negli anni a venire, una priorità anche per l'esecutivo nazionale con la consapevolezza che lo sviluppo di Internet potrebbe contribuire alla ripresa economica del Belpaese.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.