Samsung e Intel: unire Bada e Tizen per un nuovo OS mobile

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteIl Web advertising cresce ancora
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup

Android è uno dei migliori sistemi operativi per il mobile ed è forse l'unico al momento in grado di limitare lo strapotere di iOS, ma intorno alla piattaforma di Google vi è anche più di un disputa brevettuale, quindi la ricerca di soluzioni alternative è tutt'altro che da scartare.

E' forse per questo motivo che due grandi aziende come la sudcoreana Samsung e la statunitense Intel hanno deciso di fondere i progetti Bada OS e Tizen OS per ottenere un sistema operativo Linux Mobile che sia realmente Open Source fino all'ultima riga di sorgente.

Tizen si fonde con Bada

Se Bada è abbastanza noto per essere il sistema operativo adottato dalla stessa Samsung, forse Tizen OS è invece meno conosciuto, esso non è altro che il frutto del lavoro della LiMo Foundation, un consorzio costituito da grandi gruppi per permettere l'approdo di Linux nel mercato mobile.

L'idea della Samsung e della Intel è probabilmente quella di creare una piattaforma che garantisca la retrocompatibilità con Bada ma, nello stesso tempo, permetta di proporre un OS completamente nuovo e di liberarsi dall'ansia da Patent War che da sempre condiziona chi utilizza Android.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.