Samsung: gli investitori prevedono un calo dei profitti

Parlando dal punto di vista finanziario, il 2014 non sembrerebbe iniziare nel migliore dei modi per il colosso sudcoreano Samsung; il titolo dell'azienda avrrebbe perso controvalore per circa 9 miliardi di dollari nel corso dei primi giorni di contrattazione.

Tale calo, evidenziatosi in particolare il primo giorno di riapertura delle borse con un sonoro -4.6%, sarebbe dovuto ad un eccesso di vendite, infatti, secondo gli analisti, gli investitori prevederebbero un imminente decremento nei profitti per il gruppo asiatico.

Continua dopo la pubblicità...

Le minori entrate potrebbero essere registrate proprio dal comparto smartphone, cioè quello nel quale Samsung ha riscosso i suoi maggiori successi degli ultimi anni, e il lancio dell'atteso Galaxy S5 durante il Mobile World Congress di Barcellona rappresenterebbe ad oggi un'incognita.

A generare numerose perplessità presso gli azionisti sarebbe il fatto che ormai numerosi aziende si starebbero rivelando capaci di realizzare soluzioni avanzate basate su Android a prezzi concorrenziali, si pensi per esempio al Moto X di Google e Motorola venduto a soli 399 dollari.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.