Se il manichino traccia l'acquirente

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteMigliaia di nuove Apps sul Windows Store
  • SuccessivoMulte salate per chi viola il copyright sui social network
Se il manichino traccia l'acquirente

Non avete mai acquistato uno smartphone per paura che i vostri movimenti vengano rilevati? Non vi siete iscritti a Facebook perché preoccupati per la vostra privacy? Sappiate che nonostante i vostri accorgimenti non siete comunque al sicuro dal "Grande Fratello 2.0".

Attualmente infatti sarebbero in fase di sperimentazione dei manichini in grado di "spiare" i comportamenti dei clienti nei negozi di abbigliamento, i movimenti degli avventori verrebbero così registrati, convertiti in dati, catalogati e profilati per finalità di marketing.

Continua dopo la pubblicità...

Questi manichini baserebbero il loro funzionamento su una tecnologia italiana concepita dalla Almax SpA che avrebbe proprio nella loro produzione il suo core business; EyeSee, questo il nome del sistema utilizzato, sarebbe stato realizzato per garantire funzionalità legate al riconoscimento facciale.

Un singolo manichino di questo tipo, che presenta come caratteristica peculiare una telecamera posizionata all'altezza degli occhi, dovrebbe costare all'incirca 3.900 euro, ma è logico pensare che la sua adozione potrebbe tradursi in guadagni molto più elevati per i machi di abbigliamento.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.