Sequestrato DDLStorage

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteUE: accertamenti fiscali per Amazon
  • SuccessivoGoldman Sachs sbaglia indirizzo email... e se la prende con Google!
Sequestrato DDLStorage

I militari della Guardia di Finanza avrebbero sequestrato il sito Web DDLStorage.com considerato fino ad oggi come il più grande cyberlocker operante nel nostro Paese; le indagini delle Fiamme Gialle avrebbero permesso anche di individuare i responsabili del servizio.

L'operazione "Italian Black Out", questo il nome dell'azione condotta dalle Forze dell'Ordine, sarebbe stata il frutto di una collaborazione tra il Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Cagliari e il Nucleo Speciale Frodi Tecnologiche della Capitale.

Continua dopo la pubblicità...

La piattaforma oscurata si sarebbe presentata come uno spazio virtuale dedicato allo scambio di risorse online, secondo le accuse invece essa sarebbe stata utilizzata in particolar modo dal fatto di consentire il download di contenuti protetti da copyright e piratati.

In pratica i gestori del sito Internet, sarebbero circa 25 le persone coinvolte, avrebbero creato uno schema attraverso il quale la mole di dati scaricati da migliaia di downloader avrebbe permesso agli uploader di maturare rilevanti profitti illeciti.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.