SkyDrive fa coppia con GMail

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteInstagram sbarca su Windows Phone
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
SkyDrive fa coppia con GMail

I tecnici dei laboratori della Casa di Rendmond hanno sviluppato una nuova funzionalità in grado di di integrare SkyDrive in GMail; il servizio per la gestione della posta elettronica di Mountain View potrà quindi interagire con lo storage di Microsoft per la sincronizzazione e l'archviazione.

Tale feature potrà essere utilizzata anche su browser non prodotti da Big M come per esempio Firefox e Google Chrome, per far questo sarà necessario installare un'estensione denominata Attachments.me; non saranno necessari ulteriori configurazioni se non il possesso di account sui relativi servizi.

SkyDrive dovrebbe presto raggiungere una diffusione ancora più ampia di quella attuale grazie al fatto di essere integrato di default in Windows 8, ma per ora Ballmer e soci desiderano incentivarne l'utilizzo da parte degli utenti anche tramite piattaforme di terze parti.

SkyDrive su Gmail potrà essere utilizzato in particolare per attività di backup degli allegati, gli utilizzatori avranno comunque a disposizione degli strumenti appositamente dedicati per effettuare copie di sicurezza dei soli contenuti ritenuti importanti.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.