Skype: problemi di sicurezza su Android

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteL'Europa non vuole i filtri sul P2P
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup

Il client VoIP Skype in versione per il sistema operativo mobile Android sarebbe affetto da una grave vulnerabilità: l'archivio SQLite nel quale vengono salvate le informazioni e i log delle chat non viene cifrato, quindi non è richiesta alcuna autorizzazione per accedere alle informazioni registrate.

Questa vulnerabilità esporrebbe buona parte dei dati gestiti tramite i dispositivi Android ad attacchi lanciati da remoto, un problema che deve essere risolto nel più breve tempo possibile, Skype al momento è infatti installato su oltre 10 milioni di smartphone basati su questo OS.

I portavoce del gruppo che fa capo all'applicazione hanno ammesso l'esistenza del problema, gli sviluppatori sarebbero già al lavoro per risolverlo ma via via che passa il tempo aumenta la possibilità che i dispositivi vengano interessati da un attacco.

Teoricamente, basterebbe l'installazione di un'applicazione maligna appositamente confezionata per sfruttare questa vulnerabilità e accedere ai dati degli utenti; fino alla risoluzione del problema si consiglia quindi la massima cautela nella scelta della App.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.