Symantec acquisisce Luminate per 200 milioni di dollari

Symantec acquisisce Luminate per 200 milioni di dollari

Il colosso della sicurezza informatica Symantec ha acquisito il controllo di Luminate, un'azienda israeliana con sede a Tel Aviv specializzata nella fornitura di soluzioni per la cyber security sotto forma di SaaS (Software as a Service). Stando alle indiscrezioni attualmente disponibili il passaggio di proprietà si sarebbe concluso in seguito ad un'offerta pari a 200 milioni di dollari.

La strategia scelta da Symantec dovrebbe essere quella di inglobare il Cloud di Luminate all'interno della sua Cyber Defense Platform, una piattaforma pensata in particolare per i contesti enterprise che consente di accedere con il massimo livello di tutela a dati e applicazioni indipendentemente dalla configurazione adottata dal server provider remoto.

Gli inventori della perimeter technology

Quello di Luminate non è forse un nome molto noto al grande pubblico, ma è ben conosciuto dagli addetti ai lavori per aver praticamente inventato il mercato della cosiddetta perimeter technology. Grazie ad essa è possibile garantire protezione alle imprese che operano attraverso infrastrutture cloud gestite da aziende di terze parti.

Esternalizzare non significa infatti delegare ad altri la responsabilità dei dati, anche quando si scelgono partner particolamente strutturati come Microsoft Azure o AWS (Amazon Web Services). E' quindi su questi aspetti che entrerà in gioco il SaaS di Luminate, rendendo ancora più sicuro l'interscambio di dati tra titolari delle informazioni gestite e piattaforme cloud.

Continua dopo la pubblicità...

Fondata nel 2017 è già un colosso

Giovanissima, la sua fondazione risale al gennaio del 2017 grazie ad un'idea del CEO Ofer Smadari e di alcuni soci, Luminate ha esteso rapidamente la sua attività creando anche una sede statunitense presso Palo Alto. Avendo attirato rapidamente l'attenzione degli analisti finanziari è riuscita ad attrarre investimenti per 14 milioni di dollari a pochi mesi dalla sua creazione.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.