Twitter Blue: chi paga per una anno paga di meno

  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Email
 Twitter Blue: chi paga per una anno paga di meno

Twitter Blue è una formula di fruizione a pagamanto del social network di Elon Musk che permette di accedere ad alcune funzionalità esclusive e prevede la verifica del proprio profilo. Per il momeno tale servizio non è disponibile per tutti ed è attivo soltanto in alcuni paesi, per la precisione Australia, Canada, Gran Bretagna, Nuova Zelanda e USA.

Lanciato ufficialmente il 12 dicembre dello scoso anno, negli Stati Uniti suo prezzo è pari a 8 dollari al mese. Ouesto significa che un utente potrebbe arrivare a sborsare fino a 96 dollari all'anno per il cosiddetto "badge blue" e le feature ad esso associate. Una cifra cospicua che ora Twitter ha deciso di scontare per chi deciderà di anticipare il pagamento annuale.

Anticipando l'intero importo di Twitter Blue si avrà infatti diritto ad uno sconto pari a 12 dollari, sostanzialmente 1 dollaro al mese che si traduce in un totale di 84 dollari. Questo per coloro che si sottoscrivono il piano tramite attraverso la versione Web della piattaforma cinguettante, per iOS il discorso è invece differente ma non il prezzo.

Come è noto infatti, Musk ha deciso di far pagare di più a chi si iscrive a Twitter Blue tramite il sistema operativo mobile di Apple (ma la cosa vale anche per Android), questo perché l'App Store richiede una commissione del 30% su tutti i pagamenti che riguardano le applicazioni scaricate. Il canone mensile per gli utenti iOS è quindi pari a 11 dollari al mese, 132 dollari l'anno.

Anche questi ultimi riceveranno uno sconto se il pagamento annuale dovesse avvenire anticipatamente ed in un'unica soluzione, il risparmio sarà pari a ben 48 dollari. Parliamo in pratica di 4 dollari al mese in meno con in più il vantaggio di pagare esattamente quanto qualsiasi altro utilizzatore, senza differenze legate al sistema del proprio dispositivo.

Claudio Garau

Web developer, programmatore, Database Administrator, Linux Admin, docente e copywriter specializzato in contenuti sulle tecnologie orientate a Web, mobile, Cybersecurity e Digital Marketing per sviluppatori, PA e imprese.

Non perderti nessuna news!

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Oppure leggi i commenti degli altri utenti