Ubuntu Edge si finanzia da solo: al via la raccolta fondi

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteTasse: Facebook e Amazon pagano quanto Google
  • SuccessivoIl Wifi libero ce la fa, ma il digital divide perde fondi
Ubuntu Edge si finanzia da solo: al via la raccolta fondi

Ubuntu Edge è il nome dello smartphone che la Canonical dovrebbe realizzare nel prossimo futuro grazie ad una campagna di raccolta fondi recentemente organizzata; per finanziare il progetto l'azienda avrebbe bisogno di almeno 32 milioni di dollari da raggranellare in un mese.

Ubuntu Edge

La sottoscrizione è stata lanciata attraverso la piattaforma Indiegogo, il perché di tale iniziativa risiederebbe nel fatto che la società fondata dall'imprenditore/astronauta sudafricano Mark Shuttleworth non avrebbe intenzione di cedere a qualche colosso high tech il controllo sul progetto.

Continua dopo la pubblicità...

Il dispositivo dovrebbe essere dotato di un display da 4,5 pollici con risoluzione da 1280x720 a 300ppi, un processore multi-core (da definirsi), 4 Gb di RAM, 128 Gb di storage predefinito, una fotocamera posteriore da 8 megapixel e una anteriore da 2 megapixel.

La Canonical promette che l'Edge non verrà realizzato con l'ossessione del benchmark, per cui criteri come la massima risoluzione dello schermo o la ricerca di chipset ultra-veloci non dovrebbero essere presi in considerazione; si punterà invece tutto sulla qualità della user-experience.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.