USA: Natale senza blocchi per Samsung

Grazie ad una decisione della Corte Federale del Stati Uniti, la Samsung potrà vendere anche in territorio USA tutti i modelli di smartphone e i tablet per i quali la casa di Cupertino aveva richiesto il blocco in seguito ad una controversia legale relativa alla gigantesca Patent War in corso tra i due gruppi.

Non senza un pò di buon senso, il giudice avrebbe preso la sua decisione tenendo conto del fatto che il danno per la Samsung derivante da un eventuale blocco sarebbe stato ben superiore rispetto a quello lamentato da Tim Cook e soci per violazione di brevetti.

La sentenza permette a vertici del colosso sud coreano di tirare un grosso sospiro di sollievo, perdere l'opportunità di proporre i propri prodotti al Paese più consumista del Mondo proprio nel periodo delle feste natalizie sarebbe stato infatti un colpo durissimo per l'azienda.

Va quindi considerato il fatto che con questa decisione nessuna delle istanze presentate dalla Apple per il riconoscimento dei propri diritti intellettuali verrà rigettatta, la sentenza riguarda infatti esclusivamente il rifiuto di imporre blocchi nel prossimo futuro.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.