Visita virtuale ai Data Center di Google

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedentePoste Italiane lancia un sistema per i pagamenti da smartphone
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
Visita virtuale ai Data Center di Google

Mountain View ha deciso di aprire le porte (si fa per dire) di uno dei luoghi fino ad ora più segreti tra quelli correlati alla propria attività, quello in cui sono custoditi i suoi Data Center, scrigni tecnologici in cui vengono archiviati ogni giorno milioni di dati gestiti dal gruppo.

Visita virtuale ai datacenter di Google

Le "visite" saranno possibili attraverso la piattaforma Street View di Big G, basterà clickare su questo link e si potrà godere di una panoramica e 360° dei locali per poi spostarsi tra le varie stanze del compound alla ricerca dei segreti di una delle realtà che ha costruito il Web come lo conosciamo oggi.

I Google Data Center si trovano ben lontani dalla sede principale del gruppo (che, come è noto, è stata edificata in California), essi sono infatti ospitati in un complesso situato presso Lenoir, North Carolina, un contea di appena 60 mila abitanti a due passi dalla East Coast.

Le immagini dei locali, scattate dalla fotografa professionista Connie Zhou, sono presenti anche su un sito Web battezzato "Where the Internet Lives" nel quale sarà possibile visualizzare le gallery relativi ai luoghi, alle tecnologie e soprattutto alle persone che rendono possibile la manutenzione dei Data Center.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.