Windows 11: primo aggiornamento il 24 maggio

  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Email
Windows 11: primo aggiornamento il 24 maggio

Se tutto dovesse andare come previsto dagli sviluppatori della Casa di Redmond il primo aggiornamento cumulativo di Windows 11 (22H2) dovrebbe essere rilasciato entro il 24 maggio portando con sé diverse novità che coinvolgeranno la barra delle applicazioni, l'interfaccia utente, il menu Start, l'Esplora Risorse, i layout delle finestre e il Task Manager.

Per quanto riguarda la revisione del Menu Start il cambiamento più rilevante riguarderà probabilmente il ritorno delle cartelle con un'ulteriore conferma dell'abbandono definitivo delle Live Tiles. Si attendono anche nuove gesture per il touch con cui accedere più facilmente alle Impostazioni Rapide, spostarsi dalle applicazioni bloccate agli altri programmi e aprire e chiudere il Menu stesso.

L'Esplora Risorse consentirà di aggiungere file e cartelle ai Preferiti, nuovo nome associato alla funzionalità Accesso Rapido. Da segnalare anche la possibilità di visualizzare delle preview sulle miniature delle cartelle, così come una maggiore integrazione con il Cloud di OneDrive che consentirà di monitorare la quota di storage ancora disponibile.

L'interfaccia utente offrirà una nuova schermata di blocco, la possibilità di attivere Windows Spotlight sul Desktop per utilizzare le immagini di Bing come sfondi e dei nuovi slider per la regolazione della luminosità e del volume, mentre le finestre presenteranno dei miglioramenti a favore degli Snap Layout in modo da organizzare più efficacemente le schermate aperte.

Il Task Manager è stato completamente ridisegnato, la sua novità più rilevante riguarda il supporto per la Modalità Efficienza che permetterà di gestire le applicazioni che consumano una quantità eccessiva di risorse, purtroppo tale strumento non consentirà di agire manualmente anche sui processi di sistema o sui gruppi di processi.

Claudio Garau

Web developer, programmatore, Database Administrator, Linux Admin, docente e copywriter specializzato in contenuti sulle tecnologie orientate a Web, mobile, Cybersecurity e Digital Marketing per sviluppatori, PA e imprese.

Non perderti nessuna news!

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Oppure leggi i commenti degli altri utenti