YouTube dichiara guerra alle false visualizzazioni

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteEcco cosa comprano gli Italiani in Rete
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
YouTube dichiara guerra alle false visualizzazioni

D'ora in poi, chi cercherà di "gonfiare" il numero delle visualizzazioni a carico dei video pubblicati su YouTube avrà vita molto più difficile, questo perché i vertici del servizio per i videostreaming avrebbero deciso di operare una revisione periodica dei conteggi effettuati.

Tale controllo verrà effettuato automaticamente attraverso un apposito algoritmo che dovrebbe agire a scadenza mensile, il sistema sarà in grado di individuare la quota parte di visualizzazioni eventualmente ottenuta attraverso l'utilizzo di mezzi fraudolenti.

Secondo quanto dichiarato dal software engineer Philipp Pfeiffenberger, le false visualizzazioni rappresenterebbero soltanto una piccola parte sul totale di quelle conteggiate, tale fenomeno non andrebbe però sottovalutato per evitare danni d'immagine che andrebbero a diminuire la credibilità della piattaforma.

Fino ad ora le verifiche venivano effettuate soltanto nel caso in cui un filmato fosse sospettato di presentare un numero eccessivo di visualizzazioni, da adesso in poi i controlli ci saranno per tutti i contributi pubblicati in modo da rendere vana l'opera degli spammers.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.