YouTube multata per 170 milioni di dollari

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteUSB4: pubblicate le specifiche
  • SuccessivoFacebook perde oltre 210 milioni di numeri di telefono
YouTube multata per 170 milioni di dollari

L'FTC (Federal Trade Commission) avrebbe comminato una sanzione pari a 170 milioni di dollari a danno di YouTube, secondo l'agenzia statunitense la più frequentata piattaforma per lo streaming online (proprietà di Google) si sarebbe resa colpevole di violazione della privacy dei minori. Per tale reato la normativa USA prevedrebbe infatti multe fino a 200 milioni di dollari.

Nello specifico YouTube avrebbe agito in violazione del Children's Online Privacy Protection Act, una legge federale che regola le modalità di raccolta e trattamento dei dati personali dei bambini al di sotto dei 13 anni di età. Mai nessuna azienda si era vista costretta a pagare così tanto in seguito ad un procedimento correlato al COPPA.

La sanzione a carico di YouTube arriverebbe a poca distanza da quella che la stessa FTC ha comminato a Facebook per il caso Cambridge Analytica, il destino di Menlo Park sarebbe stato però molto più amaro in quanto la multa ammonterebbe a ben 5 miliardi di dollari, cifra determinata in seguito ad una trattativa durata diversi mesi.

Un ammanco di 170 milioni di dollari non ridurrà di certo sul lastrico una piattaforma che registra un fatturato di svariati miliardi di dollari su basa trimestrale, ma l'FTC avrebbe voluto comunque lanciare l'ennesimo segnale con cui confermare che la vigilanza a protezione della privacy è sempre all'opera e nessuna compagnia, per quanto grande, potrà violare la legge senza pagarne le conseguenze.

In risposta alla decisione dell'agenzia i portavoce di YouTube avrebbero deciso di evitare la via dello scontro assicurando che nel prossimo futuro la raccolta dei dati riguardanti i minori tutelati dal COPPA verrà limitata alle sole informazione che permettono il funzionamento del servizio. In precedenza la multa più elevata per le medesime violazioni era stata di 5.7 milioni di dollari, a carico di TikTok.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.