Dal 31 marzo attive le regole Agcom contro la pirateria

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteChiesti 41 milioni di dollari di risarcimento al fondatore di MP3tunes
  • SuccessivoTrending Content anche su LinkedIn

A partire da lunedì 31 marzo 2014 entreà in vigore il nuovo regolamente Agcom (Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni) contenente le norme antipirateria per la tutela del diritto d'autore sulle reti di comunicazione elettronica valide per il territorio del nostro Paese.

Sarà quindi disponibile per l'invio delle segnalazioni e la loro gestione un'area appositamente dedicata sul sito Internet dell'Autorità di controllo, in alternativa si potrà accedere direttamente alle funzionalità messe a disposizione per la formulazione delle istanze tramite il portale DDaonline.it.

Continua dopo la pubblicità...

Sostanzialmente, grazie ai sistemi per le segnalazioni telematiche, le nuove regole prevedono un iter più veloce per quanto riguarda le procedure di controllo a carico delle risorse sospette di fornire illegittimamente contenuti protetti da copyright.

Il regolamento dell'Agcm ha introdotto il concetto di "violazione massiva" del diritto d'autore, per cui, plausibilmente, dovrebbero essere perseguite soltanto quelle attività che contravvengono ad esso in modo non sporadico o con finalità di lucro accertate.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.