7 patch per Quicktime

7 patch per Quicktime

Con la versione 7.6 di Quicktime, Apple mette a disposizione un player multimediale rinnovato per quanto riguarda il supporto dei codec e, soprattutto, molto più sicuro; i tecnici di Cupertino hanno infatti risolto ben 7 vulnerabilità che affliggevano le versioni precedenti del programma.

I bug rilevati permettevano attacchi di vario tipo, ma in generale tutti potevano essere sfruttati nel caso in cui gli utenti avessero visitato siti Web o visualizzato video contenenti codici malevoli appositamente realizzati per penetrare sistemi operativi Windows (in particolare la versione Xp).

Continua dopo la pubblicità...

Oltre ai miglioramenti apportati in termini di sicurezza, il nuovo Apple Quicktime 7.6 mette a disposizione un supporto migliorato per il codec H.264 (con particolare attenzione alla modalità single pass) e per l'audio in formato AAC e MPEG.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.