AGCOM: poteri speciali per il controllo della Rete

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteBT-100 Moverio, gli occhiali Android based da Epson
  • SuccessivoGoogle fa profitti anche grazie ad iOS
AGCOM: poteri speciali per il controllo della Rete

Starebbe creando qualche preoccupazione una bozza di decreto recentemente circolata in Rete nella quale si propone di dotare l'AGCOM (Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni) di poteri speciali per la repressione di reati legati alla violazione del diritto d'autore.

Se approvato, tale decreto dovrebbe affidare all'autorità di garanzia la risoluzione extragiudiziale delle controversie riguardanti i contenuti on-line, inoltre, l'AGCOM potrebbe disabilitare un determinato servizio, ad esempio un sito Web, nei casi giudicati di particolare gravità.

Continua dopo la pubblicità...

A suscitare polemiche sarebbe innanzitutto il fatto che, divenendo legge, il decreto consegnerebbe nelle mani dell'Authority dei poteri esercitabili arbitrariamente; in secondo luogo, la via del decreto sarebbe stata scelta per evitare la necessaria discussione in Parlamento.

Senza la garanzia di un giudice che decida sulla sorte di un sito Internet potrebbero verificarsi oscuramenti di pagine Web sulla base di semplici segnalazioni, un'eventualità che potrebbe ripercuotersi negativamente sulla libertà d'espressione in Rete.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.