Amazon acquisisce ComiXology

  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Email
Amazon acquisisce ComiXology

ComiXology, piattaforma digitale online molto nota presso gli appassionati di fumetti, sarebbe divenuta proprietà del colosso del commercio elettronico Amazon; a rendere possibile tale operazione vi sarebbe l'evoluzione delle tecnologie utilizzate per la realizzazione di Kindle.

Per lungo tempo infatti l'e-reader di Jeff Bezos e soci avrebbe presentato delle limitazioni che, in pratica, escludevano i lettori da una lettura qualitativamente accettabile dei fumetti; ora, questi ostacoli sarebbero stati superati e Seattle sarebbe pronta ad investire sull'e-ink.

ComiXology mette a disposizione un catalogo praticamente sterminato raccolto in svariati anni di attività, attulmente esso permetterebbe l'accesso, anche tramite applicazioni per iOS e Android, a circa 50 mila titoli senza contare oltre 700 pubblicazioni scaricabili gratuitamente.

A dare l'annuncio (e quindi la conferma) dell'acquisizione sarebbe stato lo stesso CEO e cofondatore di ComiXology, David Steinberger; a differenza di quanto starebbe accadendo per il formato cartaceo, attualmente il business del fumetto digitale sarebbe invece in crescita.

Claudio Garau

Web developer, programmatore, Database Administrator, Linux Admin, docente e copywriter specializzato in contenuti sulle tecnologie orientate a Web, mobile, Cybersecurity e Digital Marketing per sviluppatori, PA e imprese.

Non perderti nessuna news!

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Oppure leggi i commenti degli altri utenti