Android: un utente su cinque sotto attacco

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteBig G: non abbandoneremo Google Plus
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
Android: un utente su cinque sotto attacco

Secondo quanto riportato in seguito alla rilevazione intitolata "Mobile cyber-threats" condotta tra l'agosto del 2013 e il luglio scors dalla società russa Kaspersky Lab in collaborazione con l'INTERPOL, un utente su cinque di Android avrebbe fronteggiato almeno una volta un attacco contro il proprio dispositivo.

Dati alla mano, attualmente il Robottino Verde sarebbe vittima soprattutto di attacchi perpetrati tramite Trojan, questi ultimi agiscono spesso senza destare sospetti per l'utilizzatore e in buona parte dei casi vengono confezionati appositamente per la sottrazione di informazioni personali.

Sostanzialmente, nel periodo considerato per la raccolta dei dati utili alla ricerca si sarebbero verificati ben 1 milione di attacchi, un dato già di pe sè preoccupante che stabilirebbe inoltre un vero e proprio record di iniziative malevole nello stesso arco di tempo.

Gli SMS Trojan sarebbero ad oggi le minacce più utilizzate in assoluto per sferrare attacchi contro il sistema operativo mobile di Mountain View (il 57.08% sul totale delle incursioni), al secondo posto vi sarebbero i RiskTool, software sulla carta inoffensivi ma sfruttabili da malintenzionati (21.52%).

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.