Apple rilascia iOS 8.1.1 e OS X 10.10.1

Apple rilascia iOS 8.1.1 e OS X 10.10.1

Gli sviluppatori della Casa di Cupertino hanno ha reso disponibili due nuovi aggiornamenti minori per i loro sistemi operativi più recenti, i diversi dispositivi compatibili potranno quindi essere aggiornati a iOS 8.1.1 e OS X Yosemite 10.10.1. L'obiettivo della Mela Morsicata è naturalmente quello di incrementare il livello di stabilità della piattaforme.

Nello specifico, i portavoce della Apple avrebbero spiegato che l'upgrade a iOS 8.1.1 dovrebbe essere dedicato in particolar modo ai dispositivi più datati, cioè quelli per i quali il passaggio alle versioni 8 e 8.1 si sarebbe dimostrato rapidamente meno indolore; parliamo quindi dello smartphone iPhone 4s e del tablet iPad 2.

E' da specificare che iOS 8.1.1 non è stato concepito per aggiungere alcuna feature addizionale alla piattaforma di Tim Cook e soci, ed è questo uno dei motivi per i quali esso si presenta come un aggiornamento molto leggero in termini di spazio occupato, all'incirca 60 Mb variabili a seconda del dispositivo destinato alla sua installazione.

Per quanto riguarda invece Yosetmite, quest'ultimo sarebbe stato rilasciato in particolare per la risoluzione di problemi delle precedenti versioni legati al supporto per la connettività WiFi; alcune segnalazioni da parte di utenti indispettiti lamenterebbero perà la persistenza del malfunzionamento, almeno in alcuni casi sporadici.

Tra le altre novità dedicate a Yosemite 10.10.1 (scaricabile via "Aggiornamento Software" dal Mac App Store) vi sarebbe un'applicazione Mail più stabile, con l'eliminazione di alcune incompatibilità prima rilevate a livello di provider, un Centro Notifica più affidabile e un sistema per la creazione di copie di backup meno esposto ai disservizi.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.