Apple: super trimestrale e incertezze per il futuro

Apple: super trimestrale e incertezze per il futuro

Anche Apple ha recentemente reso noti i dati relativi alla sua ennesima trimestrale di cassa; i risultati registrati dall'azienda sarebbero esaltanti, ma alcuni analisti avrebbero già diffuso il sospetto che all'attuale successo possa seguire presto una fase di arresto.

Per quanto riguarda i numeri, il gruppo capitanato da Tim Cook avrebbe registrato ricavi per la straordinaria cifra di 36 miliardi di dollari, entrate che si tradurrebbero in profitti per oltre 8 miliardi di dollari. Quasi 27 milioni gli iPhone venduti, 14 milioni gli iPad quasi 5 milioni i Mac.

Ma neanche in questo caso sarebbe tutto oro quello che luccica, perché il quadro generale evidenzierebbe comunque una situazione in cui i costi operativi (dai dipendenti al marketing) sarebbero in costante aumento, nello stesso tempo sarebbero in diminuzione i margini di profitto.

Questa tendenza, che ha portato le azioni del gruppo a perdere circa 100 dollari di valore da settembre ad oggi, sarebbe dovuta ad un più che naturale fenomeno di saturazione, i soli fanboys pronti a mettersi in fila ad ogni nuovo rilascio non sarebbero più sufficienti per garantire una crescita costante delle vendite.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.